Da ieri la maggior parte della nostra penisola si trova in zona gialla e camminando per le strade di Firenze è stato emotivamente molto impattante vedere persone a pranzo nei ristoranti o a bere un caffè ai tavolini predisposti all’esterno dei bar. Sì, si aveva la netta sensazione che ci fosse quasi un piacere comune nel vedere altre persone che si gustavano il pranzo seduti ad un ristorante.

Questa libertà ritrovata (sperando che la pandemia non ci obblighi a tornare indietro) ha innescato letteralmente un senso di rinascita da un punto di vista economico per i ristoratori, ma anche e soprattutto ai clienti stessi che finalmente sono tornati ad assaporare ciò che fino ad un anno fa tutti noi consideravamo normale e davamo per scontato.

Potremmo dire che siamo tornati finalmente a “Vivere In Presenza” e che queste emozioni ci fanno ben capire ancora una volta quanto siano basilari i nostri bisogni sociali e quanto sia necessario lasciarsi alle spalle quanto prima le realtà artificiali e asettiche della didattica a distanza e dello smart working che sono stati dei mali necessari durante la pandemia, ma che hanno accentuato molti problemi sociali e psicologici soprattutto nei giovanissimi. Per concludere, fino ad oggi abbiamo sacrificato i nostri “Bisogni di Appartenenza” per la tutela di quelli fisiologici, ma è giunto il momento (ovviamente con le dovute accortezze per la salute e l’impegno sociale di tutti noi) di riscalare la Piramide dei Bisogni di Maslow e di vivere nuovamente la nostra dimensione sociale.

StudioIn offre ad Aziende e Professionisti, in Via Bonifacio Lupi Firenze, zona residenziale a due passi dalla Stazione:

I nostri servizi:

Categories: News

Condividi Questo Articolo su:

Articoli Correlati

Vieni a trovarci

Contattaci per fissare un appuntamento per visionare i nostri Studi Professionali a Firenze (Via Bonifacio Lupi, 14)!

Contattaci subito!